Uscite di sicurezza:
porta scorrevole ridondante PAER

Le porte automatiche scorrevoli “ridondanti” affidano la sicurezza all’automatismo ed ad una serie di accessori di gestione  in modo che l’apertura delle ante in caso di pericolo sia assicurata. Le porte AUTOMACENTER PAER si usano  negli stessi campi di applicazione delle porte scorrevoli antipanico a sfondamento dotate di automatismo ISA  ovvero dove l’apertura di emergenza avviene mediante pressione o spinta manuale sulle ante

Si utilizzano in casi particolari ed esclusivamente quando  NELLE USCITE DI  EMERGENZA NON E’ POSSIBILE APPLICARE lo sfondamento a spinta  delle ante nel verso dell’esodo perché genera pericolo per passaggi di persone, e o mezzi nelle aree limitrofe, durante la rotazione e sfondamento delle ante.

Il sistema ridondante  PAER a doppia tecnologia è applicabile su porte automatiche  scorrevoli ad una o due ante e su porte telescopiche a due o quattro ante, e consiste nell’uso di un sistema e di una serie di componenti obbligatori necessari per il controllo e la verifica della sicurezza durante l’emergenza in antipanico, con un continuo monitoraggio incrociato che garantisce la piena efficienza di tutti i  sistemi, assicurando così il funzionamento dell’automazione anche in presenza di anomalie o emergenze.

Il sistema ridondante rende superfluo l’uso di ante sfondabili a spinta.

Sul lato interno è installato un radar con campo commisurato all’ipotetica velocità di avvicinamento delle persone in caso di esodo. In caso di anomalia sul radar la porta va automaticamente in posizione di apertura fissa.

La porta può essere collegata anche al sistema di allarme centrale che, ad attivazione, porta immediatamente l’automazione in posizione aperta.

Sono idonee per vani luce netta da 800 mm fino a 3000 mm di larghezza complessiva e per un   peso di ogni anta sino 150 kg/ anta . nel caso  di 2 ante mobili   che ovviamente passa a  75 kg/ anta  nel caso  di  4 ante moili

Modelli disponibili per questo prodotto

  • Porta automatica scorrevole ridondante – 2 ante mobili + 2 ante fisse
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 1 anta mobile + 1 anta fissa
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 2 ante mobili
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 1 anta mobile
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 2 ante mobili telescopica
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 4 ante mobili + 2 ante fisse telescopica
  • Porta automatica scorrevole ridondante – 2 ante mobili + 1 anta fissa telescopica

Campo di applicazione

La porta automatica scorrevole trova l’ideale applicazione nei centri commerciali, aeroporti, alberghi, banche, ospedali ed uffici.

Caratteristiche Tecniche

La massima sicurezza per l’utente è un fattore essenziale nella progettazione di porte scorrevoli automatiche. Il programma sicurezza della PAE offre soluzioni d’avanguardia quali:

  • Il sistema ridondante assicura che in caso di guasto di un elemento della parte principale dell’automazione, intervenga la   parte secondaria per effettuare l’apertura di emergenza della porta automatica.
  • L’operatore è dotato di un doppio motore, con conseguente aumento dell’affidabilità. Progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche  innovative che lo   rendono estremamente sicuro, affidabile
  • La centralina elettronica, estremamente compatta e costruita con componentistica di ultima generazione ed elevata affidabilità, è dotata di alimentatore switching, di doppio circuito di potenza indipendente per il  pilotaggio dei motori e di due  microprocessori costantemente sincronizzati per la gestione degli ingressi e delle uscite.
  • Il sistema utilizza una batteria al piombo monitorata per assicurare l’apertura di emergenza entro 5 secondi in caso di guasto.
  • L’operatore risponde a tutti i requisiti imposti dalla normativa EN 16005 superando tutti i test previsti per le porte installate   sulle vie di esodo ed uscite di emergenza.
  • Sistema elettronico d’inversione ad alta sensibilita’ ad attivazione bidirezionale in caso di impatto contro un ostacolo
  • Massima flessibilita’ operativa grazie al data base
  • Massima silenziosita’ di funzionamento, grazie al modulo di scorrimento silenzioso e resistente all’usura costituito da un binario anodizzato in metallo leggero ed isolato
  • Sistema di autodiagnostica globale in grado di riconoscere disfunzioni della porta scorrevole, indicare il guasto sul pannello di controllo e attivare automaticamente un modo operativo di sicurezza
  • Adattamento automatico della forza motrice al peso dell’anta

PASSAGGIO da mm.800 a mm.3000 con peso massimo

PORTATA 1 anta 200 KG 2 anta 150 KG cadauna 4 anta 75 KG cadauna

PANNELLO MULTIFUNZIONALE E DI PROGRAMMAZIONE  È munito di pulsanti e simboli luminosi colorati per le indicazioni d’esercizio e l’autodiagnosi

Accessori di comando

  • Sensori  di comando  MONITORATI  RIDONDANTI
  • Sensori all’infrarosso
  • Selettori a chiave
  • Tappeto elettrico
  • Sistema di batteria tampone
  • Lettore di tessere o badge
  • Elettrochiavistello ridondante monitorato  completo di sistema di sblocco

Infissi

Le ante delle porte interne scorrevoli possono essere eseguite con speciali profili estrusi (vedi profili) con l’inserimento di

o Vetro antisfondamento di sicurezza da mm. 10/11

o Vetro vetrocamera e isolante sino a mm. 22

o Vetro temperato

Oppure:

  •  legno di essenze varie
  •  acciaio inox
  •  plexiglass
  •  profilati ed estrusi di varie sezioni e forma

SICUREZZA – VELOCITA’ – SILENZIOSITA’


Contattaci per informazioni e preventivi RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

Hai bisogno di aiuto?